Siti Scomesse Stranieri

Avvicinarsi al mondo dei siti scommesse stranieri

L’ampliarsi del mondo digitalizzato ha portato a un accesso più semplificato a una serie di servizi, tra cui anche quelli pensati per il gioco d’azzardo. I bookmaker stranieri non si trovano facilmente non solo nelle sale da gioco sparse per il nostro territorio, ma anche online.

Non è nemmeno necessario cercare un portale italiano, perché sono tantissimi i siti scommesse europei che possono accettare anche giocatori italiani e permettere loro di divertirsi, spesso senza limiti. Fare una lista di bookmaker stranieri è complicato, perché si tratta di un mondo in continua evoluzione, che attira tantissime nuove aziende e giocatori.

Andiamo però con ordine, partendo dal definire cosa distingue i siti stranieri da quelli italiani e cosa andare a verificare quando abbiamo intenzione di giocare in uno di questi.

 

La licenza è un requisito immancabile

asinononaams.co La licenza è un requisito immancabile

Che siano siti scommesse online stranieri o meno, la prima cosa da verificare è la presenza di una licenza valida. In Italia è l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, precedentemente nota come AAMS, a occuparsi della verifica dei requisiti al momento della richiesta e dei successivi controlli, ma ogni stato ha la sua autorità.

L’assenza di una licenza ADM, però, non preclude che i siti scommesse stranieri possano operare in maniera legale. Alcune giurisdizioni, come ad esempio quelle di Malta e Curacao, permettono ai migliori bookmaker stranieri di operare in molti stati europei, tra cui per l’appunto anche l’Italia.

Solitamente le informazioni relative alla natura dell’azienda, compresi dati societari e altri dettagli, si trovano a fondo pagina e, insieme a questi, c’è sempre qualche riga dedicata alla licenza. È importante verificare sempre la presenza di questo documento e la sua validità, in quanto rappresenta il livello di serietà dei siti stranieri che stiamo visitando.

Le principali licenze straniere

Benché praticamente ogni stato abbia un ente che regola e gestisce tutta la sfera economica relativa al gioco d’azzardo, alcune giurisdizioni consentono ai bookmaker stranieri di operare anche fuori dai confini nazionali. Ecco perché ci sono moltissimi siti scommesse stranieri che operano in completa legalità pur non avendo documentazione di ADM.

Tra le maggiori autorità, va sicuramente menzionata la Malta Lotteries and Gaming Authority, che è senza troppi giri di parole la principale giurisdizione a livello mondiale, con oltre 400 siti che si appoggiano alla piccola isola del Mediterraneo per operare legalmente. Dal 2007 è stata inoltre accettata anche dal governo inglese, aprendo quindi tutto un nuovo scenario di possibilità a bookmaker stranieri.

Anche la Curaçao Gaming Control Board conta più di 400 membri, trovandosi di fatto a far parte dell’Olanda pur stando a poche miglia dalla costa Argentina. La licenza rilasciata qui copre praticamente tutte le tipologie di gioco, arrivando addirittura al trading e al fantacalcio.

Rinomate sono anche le commissioni del Regno Unito e di Gibilterra, con la prima che è a conti fatti una delle più rinomate piazze del gioco d’azzardo, essendo la patria delle scommesse. Anche Panama, Costa Rica e Antigua e Barbuda emettono licenze che sono valide a livello internazionale, dimostrando che l’elenco di enti abilitato ad autorizzare i migliori bookmaker stranieri è davvero lungo.

Senza licenza non c’è divertimento

Se un sito manca completamente di riferimenti riguardo la licenza o quelli che ci sono non sono credibili, questo è il primo segnale d’allarme: sicuramente non siamo capitati nel miglior bookmaker straniero. Le conseguenze derivanti dal fatto di iscriversi e giocare in un sito fraudolento non sono sempre buone, dato che spesso rischiano di scomparire nel nulla con i nostri dati e, ancor peggio, con i nostri soldi.

La presenza di una licenza è quindi il primo aspetto da prendere in considerazione nella ricerca dei siti scommesse europei che fanno per noi, perché porta con sé tutta una serie di garanzie che sono assolutamente imprescindibili. Solo in un secondo tempo, prenderemo in considerazione tutti gli altri aspetti, quelli più legati alla parte pratica e divertente del sito, come bonus e palinsesto, ma anche più tecnici come metodi di pagamento e quote.

 

Bonus e promozioni interessanti

Il fatto di non dover sottostare alle stringenti norme imposte dalla legge italiana permette ai siti scommesse online stranieri di poter offrire ai propri utenti tutta una serie di bonus con cifre e percentuali da capogiro. Tutti i siti si prodigano per proporre il bonus più interessante, anche quelli italiani, ma la minor imposizione in termini di limiti permette ai bookmaker stranieri di essere sempre una spanna sopra.

Il bonus di benvenuto è il primo passo per far avvicinare un nuovo giocatore a un portale, ecco perché tutti fanno a gara per offrire le ricompense più interessanti con i requisiti più chiari e ottenibili. Anche i migliori bookmaker stranieri lo sanno ed è per questo che arrivano a promettere percentuali di rimborso molto alte, anche superiori al 100%, e con tetti massimi che arrivano a qualche centinaio di euro.

Ovviamente nella nostra ricerca non dobbiamo accontentarci di scegliere siti stranieri che offrono un ottimo bonus di benvenuto, ma poi si dimenticano dei loro utenti. Nello scorrere la lista dei bookmaker stranieri che più ci interessano dobbiamo andare anche a verificare che offrano buoni motivi per rimanere lì anche dopo l’iscrizione.

Le promozioni successive sono importanti tanto quanto il bonus iniziale, perché ci permettono di godere di interessanti offerte anche durante la nostra permanenza e vale per loro la stessa assenza di limiti già nominata. I siti scommesse europei più famosi offrono ogni tipo di bonus, tra cui ne nominiamo alcuni:

  • bonus ricarica settimanali;
  • rimborso settimanale sulle scommesse;
  • bonus aggiuntivi sulle scommesse multiple vincenti;
  • cashout;
  • cashback sulle perdite;
  • varie tipologie di scommesse gratuite;
  • bonus su particolari campionati o tornei;
  • bonus sugli sport virtuali o sugli eSport.

Indipendentemente dalla tipologia di bonus, in ogni caso, è sempre opportuno ricordarsi che tutti loro vengono proposti con dei requisiti per essere ottenuti. Diventa quindi essenziale leggere bene i termini e le condizioni, per poter reclamare il bonus che ci interessa, così da non trovarci nei problemi a cosa ormai conclusa.

 

Più scelta e quote maggiori

Uno dei principali vantaggi del giocare con bookmaker stranieri è la possibilità di avere palinsesti molto più ampi rispetto alle controparti italiane, oltre che poter mettere le mani su quote maggiori e, di conseguenza, vincite più importanti. Questo è dovuto proprio alla libertà che i siti scommesse europei hanno, rispetto a quelli con licenza AAMS, sia nello stabilire la tipologia di eventi da coprire, che nel definire le singole quote.

L’elenco degli sport autorizzati in Italia non è affatto breve, ma sono pochi i siti italiani che offrono realmente tutto quello disponibile. Ciò è leggermente diverso per quanto riguarda i siti per stranieri, che devono invece attirare una vasta fetta di utenza anche a livello internazionale.

In caso non bastasse la possibilità di scegliere tra tantissime discipline sportive e competizioni differenti, spesso nei siti scommesse online stranieri ci sono ricche sezioni pensate anche per quegli scommettitori che apprezzano tentare la fortuna anche all’esterno del puro agonismo sportivo. Non solo eventi politici e culturali a livello planetario, come premiazioni degli Oscar o elezioni statunitensi, ma anche una sempre crescente attenzione verso gli sport virtuali e gli eSport, che nel tempo acquisiscono sempre più appassionati.

Se ovviamente siamo dei patiti di curling e amiamo scommettere su questa peculiare disciplina sportiva, a poco serviranno palinsesti infiniti quando l’unica cosa che ci interessa non è effettivamente disponibile. Tutta la lista di migliori bookmaker stranieri sarà inutile per noi, se nessuno di loro ci offre la possibilità di divertirci come ci piace.

Le normative meno stringenti a cui devono sottostare i bookmaker stranieri permettono loro di proporre quote davvero molto alte, da cui derivano di conseguenza potenziali vincite di tutto rispetto. Tra l’altro, questo aspetto non è riferito solo ad eventi più spiccatamente di stampo estero, anzi, è spesso possibile trovare quote maggiori anche per quanto riguarda eventi e campionati casalinghi!

 

Come pagare nei siti scommesse stranieri

casinononaams.co Come pagare nei siti scommesse stranieri

Una volta che abbiamo scelto quale, tra i migliori bookmaker stranieri sembra quello più adatto ai nostri gusti, non ci resta che andare a verificare come vengono regolati tutti gli aspetti inerenti ai pagamenti, ossia depositi, prelievi e modalità. Vogliamo sottolineare come l’aspetto della sicurezza sia di primaria importanza in questo settore, come molti altri ovviamente, ma dobbiamo essere certi di essere in buone mani.

Con la fase dell’iscrizione, abbiamo iniziato a condividere i nostri dati personali con il sito del bookmaker; quando andiamo a definire il metodo di pagamento, stiamo dando loro accesso ad informazioni ancor più sensibili. La buona notizia è che in realtà tutti i bookmaker stranieri seri e professionali si sono attrezzati con protocolli di sicurezza che hanno il preciso di compito di fornire transazioni sicure.

Ogni sito di scommesse ha una sezione in cui indica, in maniera più o meno esaustiva, quali sono i metodi di pagamento offerti dallo stesso. Anche in questo caso si tratta di fare una piccola ricerca in modo da capire subito se il bookmaker che ci interessa offre o meno il circuito della nostra carta o il nostro portafoglio elettronico preferito.

Non sorprende che praticamente tutti i bookmaker stranieri offrano la possibilità di fare transazioni con le carte di credito/debito dei circuiti VISA e MasterCard, solitamente collegate direttamente al conto corrente bancario dell’utente. Parlando di carte, inoltre, vanno prese in considerazione anche quelle di PaySafeCard, capace di ricaricare tramite un eWallet una carta prepagata, e le più classiche ricaricabili, come ad esempio PostePay.

Molti siti stranieri permettono anche di fare movimenti tramite bonifico bancario, che ha però come lato negativo i lunghi tempi di lavorazione sia in fase di deposito che di prelievo. Senza ombra di dubbio, il metodo più usato è quello degli eWallet, veri e propri portafogli virtuali che possiamo ricaricare e usare poi per inviare o ricevere denaro, anche quello relativo a versamenti e vincite presso i bookmaker.

Tra questi sicuramente i più famosi sono Skrill, Neteller e PayPal, ma l’elenco è molto lungo e ogni bookmaker decide in autonomia con quali di questi stringere accordi commerciali. Per quanto riguarda il più noto tra tutti, ossia PayPal, non è raro che sia più che altro collegato ai siti di scommesse con licenza AAMS, ma può essere disponibile anche presso i migliori bookmaker stranieri.

Una novità degli ultimi anni, disponibile esclusivamente presso i siti scommesse europei, è quella delle criptovalute. Anche se la più famosa è utilizzata è il Bitcoin, trovabile quasi ovunque ormai nei bookmaker stranieri, l’elenco è lungo e, come per tutto il resto, è sempre meglio accertarsi che il sito che ci interessa di più offra la nostra criptovaluta preferita.

Un ultimo aspetto da tenere in considerazione, in relazione alla sfera dei pagamenti, è quello delle tempistiche e della commissioni. Mentre le prime dipendono spesso solo dal metodo scelto (giorni per il bonifico e minuti per i portafogli elettronici), le seconde dipendono anche dal sito stesso, così come gli eventuali importi minimi e massimi di deposito e prelievo.

 

Pro e contro dei siti scommesse stranieri

casinononaams.co pro e contro

In linea di massima possiamo fare un breve elenco di quali sono i lati positivi e negativi dei bookmaker stranieri. Si tratta di fattori per lo più oggettivi e generici, ma che ovviamente variano da portale a portale e, senza ombra di dubbio, anche da persona a persona, dato che il gioco è comunque un mondo personale.

Vantaggi dei bookmaker stranieri

  • velocità di verifica e iscrizione;
  • limite di puntata minima molto basso;
  • limiti di scommessa più alti;
  • quote maggiori;
  • assenza di tetto sulle vincite;
  • maggiore varietà nella scelta;
  • bonus di benvenuto molto più interessanti;
  • promozioni successive più varie e accattivanti;
  • pagamenti spesso più rapidi;
  • possibilità di usare le criptovalute.

Svantaggi dei bookmaker stranieri

  • alcune giurisdizioni, come ad esempio quella di Panama, non seguono molto le aziende una volta emessa la licenza;
  • assenza di limiti, che può portare a disagi ed esagerazione;
  • chiusura improvvisa dell’account o del sito stesso;
  • difficoltà di tracciamento del portale;
  • evasione fiscale, dato che le tasse non sono automaticamente pagate sulle vincite;
  • alcuni metodi di pagamento non sono accettati;
  • mancanza dell’autoesclusione, che non vieta a un utente di tornare a giocare con un nuovo account.
 

Le caratteristiche di un ottimo sito scommesse

Abbiamo visto che in realtà molto dipende da noi, da quello che cerchiamo e da come abbiamo deciso di approcciare il mondo dei bookmakers online. Quello che dev’essere chiaro è l’importanza della serietà del sito in cui ci vogliamo iscrivere: controllare sempre la presenza di una licenza prima di andare a verificare uno qualsiasi degli altri aspetti che ci interessano.

È una scelta che non va fatta seguendo l’istinto, anche perché abbiamo visto che il più interessante dei bonus di benvenuto potrebbe essere anche la più grande fregatura mai vista, se non prestiamo attenzione ai requisiti richiesti per ottenerlo. Per riassumere, quindi, nella ricerca del miglior bookmaker straniero dobbiamo cercare le seguenti caratteristiche:

  • affidabilità e sicurezza - intendiamo la presenza di una licenza, ovviamente, ma anche il giusto grado di trasparenza nella condivisione delle informazioni aziendali, nella gestione dei dati degli utenti e delle transazioni;
  • metodi di pagamento - verifichiamo sempre quali sono i metodi di pagamento disponibili, ma non dimentichiamoci di informarci anche riguardo alle tempistiche e all’eventuale presenza di commissioni ed importi minimi e massimi;
  • bonus e promozioni - studiamo sempre attentamente il bonus di benvenuto, come già abbiamo ricordato più volte, così come tutte le altre promozioni offerte dal sito agli utenti. L’unico modo per ottenere tutti i vantaggi è soddisfare ogni singolo requisito nel tempo imposto, quindi è bene accertarsi di poterli effettivamente rispettare;
  • palinsesto di scommesse - la nostra esperienza sarà sicuramente più divertente se potremo scegliere tra sport ed eventi di diverso tipo. Si tratta di un aspetto che varia da persona a persona, considerato che c’è chi vive di solo calcio e chi invece è un grande fan del cricket;
  • scommesse live e cashout - poter seguire una partita in diretta sul portale stesso e decidere di ritirare la scommessa durante la stessa sono due caratteristiche che molti tra i migliori siti scommesse stranieri offrono ai loro utenti. Seguendo il match possiamo verificare se la nostra puntata potrebbe portare a una vincita o meno, adeguando le nostre decisioni di conseguenza e ritirando il tutto subendo una perdita minore;
  • quote - si sa, gli scommettitori danno grande importanza alle quote, com’è giusto che sia dato, che sono il valore numerico che determina la vincita in caso di scommessa ben piazzata. I bookmaker stranieri possono permettersi di offrire quote molto più alte proprio per la diversa regolamentazione che devono seguire;
  • servizio clienti - è difficile che un sito di scommesse non abbia un servizio clienti, dato che prima o poi è possibile che un utente debba parlare con un rappresentante del portale, anche solo per una domanda semplicissima a cui però non trova risposta. La presenza di un customer care all’altezza è imprescindibile, soprattutto nello sfortunato caso in cui insorgano problemi;
  • esperienza di qualità - alla fine però, quello che conta, è che il sito possa garantire un’esperienza divertente e senza intoppi: un portale veloce, una navigazione immediata e semplice, una grafica dai colori che non stancano la vista… sono tutte piccole caratteristiche capaci di farci passare il tempo in maniera divertente e mai pesante.

È chiaro che l’offerta, soprattutto negli ultimi anni, si sia lentamente ma inesorabilmente uniformata: le tipologie di bonus, spesso, sono le stesse in quasi tutti i portali, così come anche il palinsesto delle scommesse e i metodi di pagamento. Mentre i bookmaker stranieri e italiani si sono dovuti adeguare alle azioni della concorrenza, il crescente numero di utenti interessato a determinati funzioni e possibilità ha spinto le aziende in una direzione piuttosto che nell’altra.

Il trucco sta nell’informarsi, leggendo guide, recensioni e andando in cerca di tutti i dettagli che riteniamo importanti, così da cogliere tutte quelle piccole differenze che… fanno la differenza!

 

Domande frequenti

❓Perché le licenze sono così importanti?

Il possesso di una licenza è un chiaro segnale che l’azienda che possiede il sito di scommesse è seria, legale e soprattutto autorizzata. Il bookmaker deve seguire tutta una serie di normative specifiche ed è tenuto sotto sorveglianza dall’autorità che ha emesso la documentazione.

❓Quante tipologie di licenze esistono?

Quasi ogni stato ha ormai un ente preposto alla regolazione del gioco d’azzardo, in Italia è l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ad esempio, ma possiamo nominare anche la Malta Lotteries and Gaming Authority, la UK Gambling Commission e la Curaçao Gaming Control Board.

❓È sicuro giocare nei siti scommesse online stranieri?

Non avere licenza ADM, o AAMS, non è sinonimo di illegalità, ma è importante assicurarsi che il bookmaker straniero sia in possesso di una licenza. I siti stranieri che non hanno riferimenti alla licenza indicati nel sito, o che hanno dati incompleti o dubbi, sono probabilmente portali illegali che vanno abbandonati al più presto.

❓I bookmaker stranieri offrono bonus e promozioni?

Assolutamente sì! Non dovendo sottostare alla normativa stringente della legge italiana, i siti scommesse online stranieri hanno la possibilità di offrire percentuali e importi di tutto rispetto. Non è inusuale che i loro bonus di benvenuto siano più ricchi e nemmeno che le promozioni successive siano pensate per utenti che adorano scommettere alla grande.

❓I siti scommesse europei offrono palinsesti interessanti?

Certamente, i palinsesti dei bookmaker stranieri sono molto più variegati di quelli italiani, per il semplice motivo che devono accontentare e attrarre una platea di utenti molto più ampia. È possibile scommettere su eventi sportivi di ogni genere, come anche su eventi culturali, politici e i sempre più famosi sport virtuali ed eSport.

❓Le quote sono differenti nei siti scommesse stranieri?

In realtà spesso sono molto più alte di quelle offerte dai siti italiani, sempre per lo stesso motivo riguardante i limiti: talvolta molto più alti o addirittura totalmente assenti. Questo permette ai giocatori di vincere importi di tutto rispetto.

❓Come funzionano depositi e prelievi nei siti scommesse europei?

A grandi linee, si trovano gli stessi metodi di pagamento, questo perché dipende principalmente dal singolo portale. Una delle peculiarità dei bookmaker stranieri è che sempre più offrono la possibilità di usare le innovative criptovalute.

 
casinononaams.co logo white
Copyright © 2021
A Red Thunder Ltd. Company